Giornate d’autunno

Camminiamo con i cani di Arianna,

forse, tutto quello che ci serve sono quattro code che scodinzolano.

Forse, tutto quello che ci serve sta nel suono del vento che disegna un tappeto di foglie.

Forse il monte Spiaggi un giorno intero senza nebbia non c’é mai stato.

Forse potremmo scrivere poesie su questo posto.

Non sappiamo perché scegliamo di venire qua, ma stiamo bene e abbiamo voglia di aprire le ali, e abbiamo voglia si respirare forte. A spazzare via quello che ci porta a stare qua, da sole, ci pensano i nostri monti.

Forse siamo state anche minuti e minuti pieni senza dire niente, minuti a guardare e basta.

Pellegrine di bosco, ospiti di tutti i suoi abitanti, fiere delle nostre terre, marciatrici silenziose e ascoltatrici di armonie naturali.

Questo posto é un amico.

Informazioni su lauraluna

Non so ancora bene cosa voglio da questa vita, so che la vorrei diversa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Giornate d’autunno

  1. Le perle di R. ha detto:

    Camminare da soli o in compagnia in certi luoghi deve essere magnifico e rigenerante.

  2. lauraluna ha detto:

    E’ davvero rigenerante soprattutto in questo periodo denso di colori e sfumature.

  3. newwhitebear ha detto:

    camminare in solitudine in mezzo alla natura ci fa riassaporare il gusto della vita.
    Un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...