RIGENERARSI

isa2

RIGENERARSI

Dai suoni primordiali a quelli della natura, tutta la materia vibra costantemente,

spesso senza che noi ce ne rendiamo conto.

Prestare orecchio a ciò che ci circonda può aprirci nuove possibilità.

Il suono è energia potente, tutta la materia vibra costantemente a diverse frequenze

E, di conseguenza, anche gli organi e i centri nervosi del corpo sono in stato di continua vibrazione.

Quali sono i suoni più benefici?

Per un effetto   semplicemente rilassante si possono ascoltare musica d’ambiente o suoni strumentali puri, come quello del flauto o del pianoforte, in brani melodici con pochi elementi.

Molto efficaci ( almeno per me) sono i suoni della natura, dallo sciacquio delle onde, allo scrosciare della pioggia.

Ma le vibrazioni più potenti sono quelle dei suoni primordiali,

come il famoso Om, 

e quelle dei suoni spirituali conosciuti come mantra

capaci di rappresentare e trasmettere un’energia speciale.

Annunci

Informazioni su lauraluna

Non so ancora bene cosa voglio da questa vita, so che la vorrei diversa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

11 risposte a RIGENERARSI

  1. sherazade ha detto:

    È dall equilibrio interiore che nasce la capacità dell’ascolto..non credi?

    Sheraconunabbraccio

    • lauraluna ha detto:

      Certamente, ma non tutti possiedono un equilibrio interiore, non tutti conoscono la parte più intima e profonda di sé, altrimenti non si spiegherebbe questo mondo ormai a misura di fragilità .
      Grazie mia cara.

      • sherazade ha detto:

        Una latente fragilità che sfocia in indifferenza e qualunquismo purtroppo c’è poca voglia di guardarsi dentro perché sia inconsciamente ma molto inconsciamente paura di scoprirsi.
        Sherabuonpomeriggio 🌷⚘

      • lauraluna ha detto:

        L’ideale sarebbe vivere in modo più centrato con gli altri ed essere più sensibili alle questioni che riguardano i diritti degli uomini, l’ambiente e l’educazione, avere la capacità di metterci in discussione, un senso di maggiore responsabilità.
        Restare immobili nel nostro sviluppo personale sfocia davvero in qualunquismo.

  2. francescopicciotto ha detto:

    ciò che suggerisci è buono.

  3. newwhitebear ha detto:

    essere capaci di ascoltare il nostro prossimo è una virtù rara. Ormai siamo capaci solo di urlare più forte del nostro prossimo.

  4. lauraluna ha detto:

    Sentiamo ma non ascoltiamo e inoltre, come scrivi tutti, sembra esserci una gara a chi urla più forte.

  5. sherazade ha detto:

    Frizzantno oggi? Qui grigiooooo!

  6. lauraluna ha detto:

    Pioviggina, sembra molto indeciso.Come me. 😐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...