Fu tempo nostro

avian

Ci si perde  per le città

negli anni.

Ma è scritto :

si rinviene un giorno

ai prati di smeraldo,

agli antichi casolari

stinti di pioggia e di sudori,

 ai morti,

alle spiagge di un tempo.

Fu tempo nostro e già sembra una favola.

Annunci

Informazioni su lauraluna

Non so ancora bene cosa voglio da questa vita, so che la vorrei diversa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Fu tempo nostro

  1. francescopicciotto ha detto:

    Bellissima…mi ricorda tanto una poesia di Ungaretti.

  2. lauraluna ha detto:

    RestituirE alla luce del sole, ridare a questo tempo e a questo spazio nuovi contorni.

  3. newwhitebear ha detto:

    una melanconica cadenza culla la mente nella lettura

  4. Sarino ha detto:

    mi hai steso e coinvolto, pur nella sua sinteticità questa poesia è notevole, apre a riflessioni direi filosofiche sul senso intimo del vivere, sulla capacità del tempo di essere padre ma anche Dio distratto.
    Una poesia nel senso pieno e vero. La parte centrale è assolutamente da applausi.
    Complimenti sinceri Laura, un abbraccio.

  5. lauraluna ha detto:

    L’importante è essere consapevoli che ritornare non implica retrocedere e che
    retrocedere può essere anche avanzare.
    Contraccambio l’abbraccio.

  6. Eroedelsilenzio ha detto:

    Il fatto di essere riusciti ad afferrare il tempo, anche solo per un istante brevissimo, l’ha reso immortale. E resta tale e resterà tale.

  7. lauraluna ha detto:

    Il tempo è vita! ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...