IMPRESSIONI DI VITA

giusy-lampare

Neppure tu

neppure tu puoi capire

il grigio dei miei giorni

senza emozioni

senza progetti

 

resto sola con me stessa

sola con una sbornia di banalità

invento scuse senza pagare un biglietto

squarci di sole

aliti di vento

fusa di gatti

ricordi appannati

una tenue impressione di vita

 

tremule le luci sul mare

 che non conosci

laggiù alla vela

che indovina l’onda

ho spiegato chi sei per me

 

Tu mi hai accolto

come un miraggio lontano

solo perché avevo sete

della tua voce

 

per sfida ho frugato nelle tue tasche

e ho trovato

monete di tenerezza.

Lauraluna

Annunci

Informazioni su lauraluna

Non so ancora bene cosa voglio da questa vita, so che la vorrei diversa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

14 risposte a IMPRESSIONI DI VITA

  1. 65luna ha detto:

    Bellissima e suggestiva composizione, molto adatto lo scatto. Un sorriso,65Luna

  2. sherazade ha detto:

    Ecco.. mpnete di tenerezza, salvifiche monetine

    sheraconunabbraccio

  3. christo74 ha detto:

    monete di tenerezza al posto degli euro e tutti staremmo molto meglio

  4. Sarino ha detto:

    “sola con una sbornia di banalità”
    un verso che lascia senza parole per quella stringente consapevolezza di inutilità, di non essere, di sentirsi vuota. Ma poi, leggendo, si percepisce calore, un luogo d’arrivo che si lascia pensare come riva, grembo, un qualcosa di “vivo” che sa d’amore. Una poesia che decanta il passaggio del tempo, di quell’aspettativa che si realizza nel tocco lieve di una mano, quella mano che di carezze riempie di valore un volto, una vita.
    Ma la sento sofferta, quasi una lacrima che si perde nel vento della nostalgia, del graffio che imprime mancanza.
    Un abbraccio

  5. lauraluna ha detto:

    Nostalgia, aspettativa, mancanza sono davvero gli ingradienti ( se così si possono maldestramente chiamare ) di questo breve brano. Ma non c’è sofferenza, anzi un senso di gratitudine profonda per chi, credo, riesce a capirmi aldilà del tempo scandito e contato.

    Grazie Sarino,
    con affetto ti saluto.

  6. EnzoRasi ha detto:

    Scrivere della mediocrità quotidiana è semplice, la noia spesso si scrive da sè; poetare dello stesso argomento cambia le carte in tavola perchè la lirica è metafisica superiore, qualunque cosa viene da essa trasportata in una dimensione nobile che attiene all’eternità.
    Sono arrivato qui partendo da un altro blog e mi trovo davanti una poesia vera, improvvisa: una sorta di onda lunga con rilanci continui di immagini originali e lucidissime. Capita in questo web ipertrofico e spesso grigio di trovare parole di tenerezza e amore senza piaggeria. E’ capitato qui e va segnalato perchè la bellezza vera va diffusa: lo ribloggo, Brava.

    • lauraluna ha detto:

      Sono sorpresa dal tuo commento ma contenta del fatto che ciò che volevo esprimere sia arrivato almeno a qualcuno.
      Non ho mai avuto la pretesa di scrivere poesie ( cosa difficilissima, a mio avviso ) ma solo di condividere quello che provo in momenti particolari della mia vita.
      Sembra che tutti in questo “web ipertrofico” siano diventati poeti.
      Non c’è nulla di più sbagliato nel credersi tali.
      Non cerco un romanticismo ineluttabile o affermazioni assolute, ma esprimo stati d’animo e accetto volentieri commenti come una speranza.
      Grazie , ma veramente grazie.

  7. EnzoRasi ha detto:

    L’ha ribloggato su Omologazione Non Richiestae ha commentato:
    …una poesia vera, improvvisa: una sorta di onda lunga con rilanci continui di immagini originali e lucidissime.

  8. tramedipensieri ha detto:

    La chiusa è …emozione pura 🙂
    ciao
    .marta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...