Eggià

sole cocente

Eggià.

E mentre il tempo passa, tutti noi ne perdiamo un po’ per strada.

Distrattamente.

A piccole dosi.

Io ad esempio lo perdo quando mi dimentico di dare

una carezza ai miei gatti.

Di fare quella telefonata ad un’amica, perchè sono di fretta

nonostante sappia quanto possa servire.

Di dire una volta in più quel: “Ti voglio bene ”  oppure

quel: “Sei importante per me”  pur consapevole di quanto a volte

nella vita non sia più possibile recuperare..

Perdiamo Tempo quando, distratti dai nostri problemi

davanti alla cassiera del supermercato

non ricambiamo il suo saluto o il suo sorriso.

Che in fondo non ci è dovuto e non credo sia previsto da contratto.

Ma ci sorride e magari  ha anche più problemi di noi di noi.

Chi lo può sapere?

Oppure lo “perdiamo”

quando crediamo sia impossile perdonare qualcuno

immersi nella nostra rabbia e nelle nostre ragioni

sottovalutando che fare pace con gli altri significa

anche fare pace con una parte di sé stessi

Ne perdiamo tanto in cose che alla fine a  pensarci bene

di importante hanno davvero  poco..

Se non il nostro senso del “dovere” o i famigerati sensi di colpa

che con immensa generosità  ci vengono regalati

 in  quantità industriale al nostro arrivo

insieme al Kit S.S.P.T. (Sopravvivenza Sul Pianeta Terra)

Vabbè..Io sono curiosa e  mi piacerebbe tanto sapere

che fine fa il Tempo che non viene utilizzato per sorridere

e godere di quello che abbiamo

invece di frantumarsi la testa per quello che non si ha

e semplicemente vivere.

Magari respirando, almeno ogni tanto, con calma

invece che come un caimano con la tosse.

Si, sono  proprio curiosa e mi andrebbe tanto di saperlo.

Così, giusto per non morire cretina.

Potrei chiedere udienza a Chi l’ha visto?

Una cosa è certa.

Quello perso non torna.

Ma davvero non torna più..

E io ho solo detto che sono curiosa ma è anche vero che:

Io non ho paura..

di quello non so capire

di quello che non vuoi vedere

di quello che non so spiegare..

Una canzone di Fiorella Mannoia da ascoltare.

Fino in fondo.

Il perché dell’immagine?

Perché personalmente ho perso anche questa estate.

 

Annunci

Informazioni su lauraluna

Non so ancora bene cosa voglio da questa vita, so che la vorrei diversa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Eggià

  1. ehipenny ha detto:

    Che dire, hai scritto una cosa davvero bella… e fa tanto riflettere su tutto il tempo che sprechiamo a correre da tutte le parti o a pensare alle nostre azioni senza il coraggio di buttarsi nella mischia… complimenti 😉

    • lauraluna ha detto:

      il mondo è strano: si allarga, si restringe e poi si riallarga, e tu non puoi mai essere sicura di riuscire a starci bene dentro. Ma quando tiriesce a stare dentro, devi rubare tutta la vita che puoi.
      Grazie, ciao.

  2. Eroedelsilenzio ha detto:

    Il tempo. E che cos’è il tempo? E’ uno spazio che distanzia i momenti. Bisogna riempire quello spazio, perché per quanto ci possa sembrare immenso, è limitato. E magari allestirlo con dei fiori profumati, finestre dalle quali filtra un sole caldo, con abbastanza ombra da restare perfettamente asciutti, una tavola imbandita dove invitare tutti, amici e nemici. Anch’io ho perso anche questa estate.
    Prepariamo quello spazio per la prossima.

    • lauraluna ha detto:

      Rassicurante commento,
      Si parla tanto del tempo, ma quasi mai del tempo che si perde in momenti che non servono a nulla.
      Dai, ” prepariamoci meglio per la prossima estate”.
      Grazie e ciao.

  3. ombradiunsorriso ha detto:

    Tempo, certo, c’è il tempo che noi perdiamo, però credo che compensi quello che altri perdano nei nostri confronti. Quante volte noi salutiamo con un sorriso qualcuno che nemmeno ci degna di uno sguardo? e quante volte aspettiamo una telefonata che non arriva?
    Lo so, non è una scusa buona, ma siamo umani, con tutte le nostre limitazioni. Ed a volte ci sono attimi vissuti intensamente che compensano ore trascorse inutilmente, o almeno così ci pare.
    Buona serata 🙂
    Loredana

  4. lauraluna ha detto:

    Osservazioni giuste le tue, soprattutto riguardo l’attesa che spesso è sterile , tipica di chi sciupa i giorni, desiderando un gesto che non arriverà. Ci sono vari tipi di attesa, spesso questa condizione frena l’energia che emaniamo, ma non la spegne se è vissuta serenamente, in questo caso ci permette di rallentare il tempo e di gustare ogni momento, ogni attimo della nostra esistenza.
    Grazie, ciao.

  5. newwhitebear ha detto:

    il tempo che perdiamo dove finisce? Lo perdiamo e basta. Non si recupera mai e siamo sempre terribilmente in ritardo su tutto.
    Serena serata

  6. lauraluna ha detto:

    Ma proprio perché scorre inesorabile, non bisogna perdere un solo attimo.
    A presto.

  7. Sarino ha detto:

    ma ci hai fatto guadagnare dell’ottimo tempo leggendoti 🙂 .
    Non so darti una risposta, ma posso dire che le esortazioni che sento salire su dal tuo scritto credo mi accompagneranno più spesso. Tendenzialmente potrei risponderti come Toni Servillo nel film La Grande Bellezza : “La più sorprendente scoperta che ho fatto subito dopo aver compiuto sessantacinque anni è che non posso più perdere tempo a fare cose che non mi va di fare!” ma sarebbe troppo egoistico affermarlo. Perciò non avendo compiuto sessantacinque anni, mi riprometto di sorridere alla cassiera più di quanto già non faccia 😉
    ciao carissima

  8. lauraluna ha detto:

    Fantastica la frase di Tony Servillo.
    Credo però che non sia il caso di aspettare proprio i 65 anni, non trovi?
    Magari si crepa prima e allora che senso ha aspettare?.

    Il tuo sorriso sarà gradito senza alcun dubbio.
    Buona serata amico mio.

    • Sarino ha detto:

      Già un’affermazione bellissima. Ma giustamente come dici non è il caso di aspettare :). Ciao e felice sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...