F R A G I L I T A’

amore

LE  NOSTRE  FRAGILITA’

“Per riuscire nella vita non bisogna mai cedere di fronte alle proprie debolezze! “.

E’ un luogo comune.

Una frase che conosciamo tutti, che abbiamo sentito pronunciare sin da quando eravamo piccoli e che noi stessi, talvolta,

abbiamo detto, o perlomeno pensato.

Forse anche solo perché, a forza di sentirla ripetere, finiamo poi tutti col crederci.

Come se la fragilità fosse sempre e solo un sinonimo di inadeguatezza.

Come se l’unico modo per andare avanti fosse quello di diventare insensibili :

 stringere i denti e continuare a tutti i costi.

Perché la vita non si ferma, perché gli altri non ci aspettano, perché è inutile crogiolarsi nel proprio dolore.

Ognuno di noi, secondo l’ideologia contemporanea del controllo e della performance,

 dovrebbe dimostrarsi capace di essere sempre al top, di agire e parlare

 come gli altri vorrebbero che noi agissimo e parlassimo.

Ma non basta volere per potere.

E poi succede di ci accorgersi  che siamo in fondo fragili e vulnerabili.

Secondo me la fragilità non è un problema.

Anzi, è proprio  nel momento in cui ci fermiamo un istante e cerchiamo di entrare in contatto con noi stessi,

 che ci rendiamo poi conto che questa nostra fragilità può diventare un punto di forza.

 Perché ci aiuta a crescere e cambiare

Annunci

Informazioni su lauraluna

Non so ancora bene cosa voglio da questa vita, so che la vorrei diversa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

10 risposte a F R A G I L I T A’

  1. Giusy Lorenzini ha detto:

    Lo diceva S. Paolo: “quando sei debole allora sei forte”. Ciao, Giusy👱

    • lauraluna ha detto:

      ” Alla donna che sono stata voglio bene.
      Anche se era fragile non è mai stata debole,
      anche se era stanca
      e sfinita non ha mai smesso di lottare.
      Ha saputo resistere.
      Alla donna che sono stata
      sento di dover riconoscere dei meriti, molti.
      Il coraggio di sbagliare, la volontà di esserci,
      la responsabilità di scegliersi,
      ma soprattutto la forza
      di continuare ad andare avanti
      sempre e comunque.”

      Non so chi l’abbia scritta , ma so che mi piace molto.

      Un caro saluto.da Lauraluna

  2. ehipenny ha detto:

    Anche riconoscere le proprie debolezze significa essere forti 😉

  3. ombreflessuose ha detto:

    Ma è così bello essere Fragili senza per questo Rompersi

    Un abbrccione, Laura
    Mistral

    “Fragilità il tuo nome è donna”
    W, Schakespeare

  4. lauraluna ha detto:

    Certo , meglio non rompersi.
    Ma non sono d’accordo con Willian : anche gli uomini sono fragili…………………e qui il discorso sarebbe molto lungo.

    Affettuosamente,
    Laura

  5. Uomo ha detto:

    Quelle debolezze che compongono
    ciò che siamo agli occhi del mondo
    possono essere svelate solo a pochi
    che conosciamo nell’anima
    e di cui riconosciamo le incongruenze.
    A chi si è mostrato a noi senza alcun velo
    affidandosi alla nostra vista,
    ed al nostro giudizio.
    Nella vicinanza che si crea nell’intimo
    quando sai che puoi rilasciare te stesso
    con quelle punte di diamante
    ben intersecate nella tua vita
    ed in ciò che sei
    senza alcuna riserva
    né pregiudizio.
    Per il resto ed il resto del mondo
    siamo forti
    e continueremo ad esserlo
    checché ne dica la gente
    qualunque cosa pensi,
    anche se non tutti ci crederanno.

    Buona Serata Laura

    Uomo

  6. lauraluna ha detto:

    Verissimo, solo alcune persone particolarmente vicine a noi, nell’animo, riescono a conoscerci veramente. per gli altri abbiamo costruito un ” falso sé”.
    Accanto a chi ci capisce sino in fondo ( succede anche a distanza, sai! ) ci rendiamo conto che forse non siamo veramente quello che pensavamo di essere.
    Perché a forza di agire “come se” la fragilità non esistesse, ci siamo persi per strada un pezzetto di noi.

    Grazie Uomo, ti auguro una buona domenica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...