NABAJYOTISAIKIA

00009

NABAJYOTISAIKIA
c’è una tribù africana che ha un costume molto bello.
Quando qualcuno fa qualcosa di sbagliato e nocivo, prendono la persona al centro del villaggio, arriva tutta la tribù e lo circonda. Per due giorni, dicono all’uomo, tutte le cose buone che ha fatto.
La tribù crede che ogni essere umano viene al mondo come un bene. Ognuno è desideroso di amore, pace, sicurezza, felicità. Ma a volte, nel perseguimento di queste cose, commettiamo degli errori.
La comunità vede quegli errori come un grido di aiuto. Essi si uniscono per sollevarlo e per ricollegarlo con la sua vera natura, per ricordargli fino a quando non si ricorda pienamente la verità dalla quale era stato temporaneamente disconnesso,

Nabajyotisaikia! Midori
NABAJYOTISAIKIA, è un complimento utilizzato in Sud Africa e significa: “io ti rispetto, ti nutro. Importa a me “

In risposta dicono Midori, che è:” così, esisto per te “

Annunci

Informazioni su lauraluna

Non so ancora bene cosa voglio da questa vita, so che la vorrei diversa.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a NABAJYOTISAIKIA

  1. ombreflessuose ha detto:

    Vorrei che fosse così per tutti ma…ho i miei dubbi
    Ci sono errori e orrori
    Buona domenica ❤
    Mistral

    • lauraluna ha detto:

      Certamente gli errori possono essere anche orrori, ma credo che questo esempio voglia portarci a considerare come sia possibile uscire da quell’affanno che ci prende quando siamo consapevoli di aver sbagliato.
      E tutti, prima o poi commettiamo errori!
      Buona settimana, ciao da Laura

  2. rosella ha detto:

    Che bella questa cosa, invece che condannare sono pronti ad unirsi per aiutare chi ha commesso uno sbaglio. Credo che se l’atteggiamento è questo, l’unione e l’amore che percepiranno i menbri di questa tribù farà si che di sbagli questa gente ne faccia pochi.
    Grazie Laura per avermi fatto conoscere questa bella tribù africana!
    Buonanotte!
    Un grande abbraccio!

  3. lauraluna ha detto:

    Mi sembrava interessante perché volte, a causa dei nostri errori,” ci accadono cose talmente grandi che sembrano schiacciarci e ci richiedono sforzi che non crederemmo mai di poter sostenere ”
    Invece, possiamo farcela, con fatica, con dolore, a volte anche con disperazione, ma abbiamo il dovere di credere in noi stessi.
    Grazie Rosella per la tua spontanea sensibilità!
    Un bacione.

  4. Nuzk ha detto:

    Quanto è lontano dal nostro modo di pensare e comportarci. E quanto dovremmo imparare da persone che troppo spesso giudichiamo senza sapere nulla di loro…

  5. lauraluna ha detto:

    Veramente una scoperta questa usanza,
    Hai ragione: abbiamo tutto da imparare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...